x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
×
Magazine
Filtra per:
macchine movimento terra
ricambi
attrezzature
macchine agricole
motori
sollevamento
veicoli commerciali
Componenti
Edilizia
Paving
02/08/2022

Con le attrezzature MB Crusher ogni cantiere diventa un centro di riciclaggio

Testo di: Redazione

Per ogni taglia di escavatore c’è un modello di benna frantoio MB Crusher che trasforma il cantiere in un centro di riciclaggio. Ogni cantiere, infatti, genera inerti che devono trovare una nuova vita, un nuovo utilizzo, considerato anche la difficoltà nel reperire materie prime.

Per recuperarli e rimetterli nel ciclo produttivo in modo semplice e veloce la soluzione è la macchina operatrice già presente in cantiere: basta abbinarci una benna frantoio MB Crusher e lavorare il materiale in modo che possa essere subito riutilizzato o destinato per altri usi. Grande o piccolo che sia l’escavatore, c’è un frantoio a mascelle che si installa con facilità e permette di ridurre di granulometria il materiale direttamente sul posto.

Per macchine di piccola taglia

Repubblica Ceca – Un’impresa edile ha necessità di recuperare materiali per sviluppare e terminare entro i tempi i propri lavori. In cantiere ha a disposizione un midi escavatore Yanmar B7 Sigma da 8 tonnellate, su cui installa una benna frantoio MB-C50: 0.75 tons di peso, una capacità di carico di 0.15 m3, si adatta a escavatori e terne a partire dalle 7 tonnellate e una produzione oraria fino a 10m3. Il materiale così lavorato è riutilizzato per opere nel settore urbanistico e stradale.

Mayotte – In questo arcipelago dell’Oceano Indiano il cliente vuole diventare autonomo dall’approvvigionamento dei materiali dalle cave, sia per risparmiare sui costi di trasporto e i tempi di attesa ma anche per evitare un continuo via vai di camion da e per il cantiere. Di macchine operatrici in questo cantiere ce ne sono ben due, ognuna al lavoro con una attrezzatura MB Crusher: un Bobcat T300 con una benna frantoio MB-L140 e un Kubota KX080, al quale è stata installata una benna vagliante a cesto MB-S14.

L’uso combinato di queste due attrezzatture crea un vero e proprio centro di riciclaggio: il materiale di scarto viene vagliato con la MB-S14 che separa il grosso dal fine, per poi essere frantumato dal frantoio a mascelle. E infine riutilizzato direttamente sul posto per il riempimento di trincee.

Per escavatori oltre le 30 ton

Repubblica Ceca – Questa volta l’obiettivo del cliente è quello di risparmiare soprattutto sui costi di smaltimento in discarica o di acquisto o noleggio di un grosso frantoio mobile. L’escavatore al lavoro in cantiere è un Doosan DX 350 LC da 36 ton al quale viene montato un frantoio a mascelle MB Crusher modello BF120.4: un peso di 4.8 ton per una capacità di carico di 1.3m3 e una produzione che può arrivare fino a 53 m3/h.

Bulgaria – La riqualificazione dell’area dove per 40 anni è stato attivo il più grande complesso siderurgico del Paese – l’impianto di Kremikovtsi, le cui dimensioni erano paragonabili a una città – ha visto al lavoro uno dei modelli più grandi di benne frantoio, la BF135.8. su un escavatore Hyundai da oltre 45 tonnellate. Era necessario lavorare enormi quantità di materiale da demolizione C&D armato in un’area di circa 12 milioni di metri quadri. Per questo è stato scelto il frantoio MB Crusher, capace di una produzione oraria elevata, ma soprattutto in grado di frantumare il materiale armato senza nessun problema: il cemento armato viene frantumato nella granulometria desiderata, il ferro si separa velocemente dagli inerti e si risparmiano viaggi dei camion per il trasporto del materiale.

 

 

 

Fonte: MB Crusher
ricerca
Facebook QdMT Instagram QdMT Youtube QdMT Twitter QdMT Linkedin QdMT
Privacy Policy - Credits: FutureSmart