x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
×
Magazine
12/08/2019

Andare in profondità per costruire il tunnel stradale più lungo del mondo

Testo di: Redazione

Oltre ad essere il più grande progetto infrastrutturale della Norvegia, il rifacimento della strada costiera E39 prevede anche la creazione del tunnel Rogfast e la strada sottomarina più lunga e più profonda del mondo. Con i suoi 392 metri sotto il livello del mare, questo progetto pionieristico è l'ennesimo entusiasmante capitolo della serie "Megaproject Listing" di Volvo Construction Equipment's (Volvo CE).

Utilizzando le nuove tecniche di costruzione di ponti e tunnel e dimezzando i tempi di viaggio, la ricostruzione totale della strada E39 sulla costa occidentale della Norvegia, è protagonista di una nuova serie di video lanciati oggi e che mette sotto i riflettori le persone e le macchine che collaborano a questo innovativo progetto.
 
La Norvegia è famosa per le sue coste mozzafiato, le alte montagne e i profondi fiordi. Ma questo spettacolare paesaggio ha uno svantaggio. Ad oggi, percorrere la strada costiera E39 tra Kristiansand a sud e Trondheim a nord è un viaggio di circa 21 ore. Eppure un terzo dei 5,3 milioni di abitanti della Norvegia vive lungo questa strada, che è anche un'importante rotta commerciale per le imprese norvegesi, dato che il 60% delle merci esportate sono prodotte proprio sulla costa occidentale. Inoltre, quando la E39 lascia la Norvegia procede verso la Danimarca, diventando un importante punto di accesso al resto dell'Europa. 
 
E se, come Håvard Langåker, autista di Vassbakk & Stol, il vostro lavoro si svolge lungo questo tratto di costa, allora la cosa può diventare difficile. "Vado a prendere le rocce al cantiere di costruzione e le porto nei siti che hanno bisogno di questi materiali" spiega Langåker. "Durante il viaggio devo aspettare i traghetti, aspettare in coda l'imbarco, affrontare eventuali cancellazioni di traghetti e le strade strette. Ci sono isole e fiordi con strade che seguono la costa. La strada prende la via più lunga, non quella più breve e questo richiede molto più tempo". Ma tutto ciò sta per cambiare.

Questo progetto pionieristico lungo la costa norvegese dimezzerà di fatto i tempi di percorrenza.

Con un costo di 39 miliardi di dollari, il rifacimento della strada costiera E39 ridurrà i tempi di viaggio tra Trondheim e Kristainsand da 20 ore a sole 11 ore. E il tunnel Rogfast, che sarà completato nel 2026, costituisce una parte consistente di questa miglioria. Destinato a essere il più lungo e il più profondo del mondo, questo tunnel sottomarino avrà una lunghezza di 27 chilometri e sarà costruito a 392 metri di profondità sotto il livello del mare nel suo punto più profondo.

Ma costruire un tunnel a questa profondità rappresenta una vera e propria sfida. Per rendere il viaggio il più sicuro possibile per chi percorrerà questa strada, la progettazione include due tunnel separati per il flusso stradale. Inoltre, ogni 250 metri sono previsti passaggi che collegano i due tunnel e che in caso di emergenza consentiranno una rapida e facile uscita.

Volvo CE presenterà il suo ruolo importante in questo progetto innovativo nel più recente capitolo della premiata serie "Megaproject Listing". Tiffany Cheng, Global Director per le Comunicazioni esterne di Volvo CE, afferma: “Una volta completato, questo tunnel renderà la vita di chi vive e lavora in Norvegia e non solo, molto più semplice. Far parte di questo straordinario progetto e avere la possibilità di migliorare l'accesso a questo meraviglioso angolo del mondo, è un vero motivo di orgoglio per tutti noi di Volvo CE.”
 

Fonte: Volvo CE Italia
SaMoTer ArtWork
ricerca
Facebook QdMT Instagram QdMT Twitter QdMT Linkedin QdMT
Privacy Policy - Credits