x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
×
Magazine
Filtra per:
macchine movimento terra
ricambi
attrezzature
macchine agricole
motori
sollevamento
veicoli commerciali
Componenti
Edilizia
Paving
14/05/2020

Rinnovate le pale gommate Volvo CE della Serie H dal modello L60H all'L350H

Testo di: Redazione

Altri miglioramenti alle pale gommate Volvo CE della Serie H, introdotte in gamma a partire dal 2014. L’obiettivo è innalzare ulteriormente il livello di efficienza e ridurre i costi di manutenzione e servizio. Vediamo nel dettaglio le migliorie apportate.

Migliorata l’operatività

Partiamo dal sistema di controllo della forza motrice, ora di serie su tutti i modelli della Serie H. Questa funzione permette di ridurre al minimo lo slittamento delle ruote e ottimizzare l'equilibrio tra forza motrice e funzioni idrauliche, favorendo di conseguenza una minore usura degli pneumatici e un minor consumo di carburante, per un riempimento più efficiente della benna. In più, una nuova funzione di blocco opzionale progettata per le applicazioni agricole abbrevia i tempi di ciclo dei lavori di insilaggio sui modelli L60H-L120H.

Inoltre, il display Volvo Co-pilot di Volvo CE è ora disponibile dal modello L60H fino all’L350H. Il touch screen di bordo da 10 pollici dà accesso a una serie di applicazioni Load Assist (a seconda del modello di macchina). Tra queste:

  • il sistema di monitoraggio pressione pneumatici che, tenendo controllate in tempo reale la pressione e la temperatura dei singoli pneumatici, aiuta a risparmiare carburante, a prolungare la durata degli pneumatici e a evitare danni, riparazioni o fermi macchina;
  • l’applicazione Map, per una migliore visibilità e comprensione della configurazione del sito e del traffico in tempo reale;
  • le app Weather, Calculator e Notes che, preinstallate in Volvo Co-pilot, funzionano in modo analogo a quelle di cui sono dotati gli smartphone;
  • l'app On-Board Weighing, pensata per permettere di caricare il quantitativo ottimale di materiale, potenziata grazie a nuove modalità di lavoro (stoccaggio e lavorazione), che adattano il layout delle schermate e le informazioni visualizzate in base all'attività da svolgere;
  • la telecamera posteriore e il sistema di rilevamento radar, ora visualizzati sul display Volvo Co-pilot;
  • l'applicazione Operator Coaching, strumento inedito nel settore, una vera e propria guida per ottenere il massimo dalle pale gommate Volvo e quindi contribuire a ridurre i costi operativi.

Manutenzione semplificata

Sul fronte manutenzione, l’intervallo di cambio olio motore è di 1.000 ore per i modelli della Serie H equipaggiati con motori Stage V. Sono state inoltre installate nuove maniglie su entrambi i lati della struttura di contrappeso, per facilitare l'accesso ai punti di manutenzione (di serie sui modelli da L150H a L260H). Invece su tutti i modelli della Serie H è montato di serie, sul serbatoio idraulico, un raccordo ad attacco rapido che permette di velocizzare il rifornimento dell'olio idraulico. Chi richiede l'opzione olio idraulico biodegradabile beneficia di un intervallo di cambio olio raddoppiato a 8.000 ore. Infine, sui modelli da L150H a L260H, una nuova opzione ad attacco rapido consente di eseguire i cambi olio motore in maniera più pulita e rapida, in 15 minuti.

 

Fonte: Volvo CE
SaMoTer 2020
ricerca
Facebook QdMT Instagram QdMT Youtube QdMT Twitter QdMT Linkedin QdMT
Privacy Policy - Credits: FutureSmart