x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
×
Magazine
Filtra per:
macchine movimento terra
ricambi
attrezzature
macchine agricole
motori
sollevamento
veicoli commerciali
Componenti
Edilizia
Paving
30/07/2020

L’escavatore CX210D di Case personalizzato da Maie per l’impresa Pretelli

Testo di: Redazione

Un modello unico di escavatore con lama e braccio supplementare per demolizioni e scavo. Un’idea trasformata in realtà. Ad averla avuta è stata l’impresa di Francesco Pretelli, che ha potuto realizzarla grazie alla collaborazione con il concessionario Case di Ravenna, Maie, e alla tecnologia messa a disposizione da Case. Ecco come è andata.

Come è nata l'idea del CX210D modificato da Maie

La Pretelli è un’impresa di Urbino con circa 25 addetti operante nel settore pubblico e privato delle costruzioni: infrastrutture, strade, opere di bonifica e opere speciali. Da sempre cliente Maie, possiede diverse macchine Case, tra cui due pale 321F, un escavatore CX80D, un CX145D e un CX210D, tutte ridipinte nella livrea gialla dell’impresa.

Quando è stato il momento di doversi attrezzare con un nuovo escavatore cingolato per una demolizione richiesta dal Comune di Urbino, l’impresa si è fatta consigliare da Maie e insieme hanno visionato un mezzo Case in dotazione presso i Vigili del Fuoco nelle aree marchigiane colpite dal terremoto. L’escavatore era stato adattato per poter lavorare al meglio nelle zone dissestate grazie a una lama da reinterro e ad altri accorgimenti tecnici. Partendo da quell’ispirazione, Pretelli si è seduto assieme ai tecnici di Maie guidati da Marino Venturini e ha richiesto alcune modifiche all’escavatore CX210D di Case. Come detto, ne è nato un modello unico con lama e braccio supplementare per demolizioni e scavo.

La demolizione eseguita

La macchina, dopo essere stata adattata nell’officina di Ravenna, si è subito messa al lavoro in un ex deposito del Comune di Urbino, non più agibile. L’impresa Pretelli, che ha un contratto di diritto di superficie con il Comune di Urbino della durata di 12 anni, ha demolito e ricostruito un edificio di 4.000 mq da destinare per 300 mq al Comune stesso e la restante parte alla sede logistica di una municipalizzata.

La demolizione è stata veloce e nel rispetto dei tempi prestabiliti. L’escavatore Case CX210D era allestito con carro largo; Maie ne ha ridotto la larghezza a 2,8 m cambiando le suole e ha aggiunto la lama da reinterro.

«La lama da reinterro è formidabile per la pulizia delle macerie, e ottima per la stabilizzazione del CX210D con la prolunga per la demolizione - racconta Francesco Pretelli - Ci ha permesso di lavorare tranquillamente a 10 m in condizioni semiorizzontali, in massima sicurezza. Lo stick corto ha consentito di avere una maggiore capacità di sollevamento durante la demolizione e un’ottima fluidità dell’escavatore».

Il cliente ha dimostrato la sua soddisfazione con un nuovo ordine, consegnato il 30 giugno: due nuovi escavatori Case un CX240D e un CX160D.

Il concessionario Maie di Ravenna

Maie nasce nel 1971 e dal 1981 inizia la partnership con Fiat Allis, continuando a distribuire i brand del gruppo torinese fino ai nostri giorni. Case entra a far parte dell’offerta Maie nel 2013 e viene distribuita nei territori di Friuli, Veneto, Emilia Romagna e Marche. Da gennaio 2020, il territorio si è ampliato anche ad Abruzzo e Molise. Alla vendita, Maie affianca da sempre un’ampia offerta di servizi e un’assistenza ottimale grazie a diversi partner sul territorio che garantiscono tempi di reazione rapidi e massimi standard di servizio. Dal 1981 la concessionaria di Ravenna ha iniziato anche l’attività di noleggio e oggi, con una flotta di ben 300 unità (comprese le macchine stradali), è una delle realtà italiane più importanti del comparto.

Fonte: Case Construction Equipment
SaMoTer 2021
ricerca
Facebook QdMT Instagram QdMT Youtube QdMT Twitter QdMT Linkedin QdMT
Privacy Policy - Credits: FutureSmart