x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
×
Magazine
Filtra per:
macchine movimento terra
ricambi
attrezzature
macchine agricole
motori
sollevamento
veicoli commerciali
Componenti
Edilizia
Paving
27/05/2021

Serie R, la nuova generazione di telescopici firmata Bobcat

Testo di: Redazione

Eccoci all’ultima fase del programma "Next is Now" di Bobcat, che combina sviluppo innovativo di prodotti e diversificazione con tecnologie e servizi più intelligenti e intuitivi per ridefinire il modo di lavorare. In che cosa consiste? Nel lancio della nuova generazione di telescopici serie R, che include 12 modelli con motore Stage V, un’altezza di sollevamento da 6 a 18 m e una capacità di sollevamento massima compresa tra 2,6 e 4,1 t.

Con questi nuovi modelli e una spinta agli investimenti nel settore, Bobcat mira a raddoppiare la produzione di telescopici entro il 2025.

Ecco i modelli in gamma:  

Telescopici compatti: TL26.60, TL30.60 e TL30.70

Telescopici di medie dimensioni: TL35.70, T35.105, T35.105L e T36.120SL

Telescopici con sollevamento elevato: T35.130S, T35.130SLP, T35.140S, T41.140SLP e T40.180SLP

Tra i plus della serie R, controllo e precisione in altezza

I nuovi telescopici della serie R offrono agilità a richiesta, grazie al nuovo sistema di trasmissione che garantisce una maggiore fluidità dei movimenti per eseguire i lavori più complessi in altezza, con precisione chirurgica. Le operazioni sono anche facilitate dal sistema di posizionamento del braccio (BPS=Boom Positioning System), dal nuovo joystick di precisione, dalla funzione di inching e dalla migliore visibilità dalla cabina.

Grazie al nuovo design, il pedale di inching è più facile e meno faticoso da usare. Il freno motore più potente garantisce uno spazio di frenata più breve e quindi una maggiore sicurezza in cantiere. Tutti i modelli ora hanno le modalità di velocità tartaruga/lepre di serie e azionabile dal joystick. Disponibile una nuova modalità Dynamic per le applicazioni che richiedono una risposta rapida della trasmissione, e il nuovo acceleratore manuale opzionale con funzione Flex Drive permette di controllare la velocità di marcia in modo indipendente dal regime motore.

Nuova cabina a favore di operatore

I telescopici serie R Bobcat sono dotati di una nuova cabina facile da usare e costruita intorno all’operatore, con un unico pannello di controllo centrale per la massima ergonomia. I nuovi interni della cabina in stile contemporaneo e di alta qualità, sono caratterizzati dal branding della serie R, dai colori e dalle texture che riflettono l'identità di Bobcat. Dal design ergonomico, tutte le superfici sono state ottimizzate per offrire maggiore spazio e visibilità. Il nuovo display LCD da 5 pollici fornisce tutte le informazioni in modo chiaro e interattivo, incluso le immagini della telecamera posteriore per un funzionamento più facile e preciso.

Bobcat ha dotato i nuovi telescopici serie R di caratteristiche che facilitano il compito degli operatori: 

•             joystick "all-in-one" più ergonomico;

•             comandi intuitivi in stile automotive (tastierino retroilluminato, comando jog, leve sotto lo sterzo);

•             display LCD interattivo da 5 pollici;

•             allineamento semi-automatico delle ruote;

•             freno di stazionamento e trasmissione automatici.

Protezione totale per la massima operatività

I telescopici Bobcat hanno sempre avuto un design particolarmente robusto, e i nuovi modelli serie R continuano la tradizione con protezioni di tutti i componenti vitali nelle aree chiave e un telaio e un braccio robusti per lavorare in qualsiasi ambiente. La struttura garantisce la protezione dei componenti idraulici ed elettrici (inclusi tubazioni, cablaggio e trasmissione) e una piastra di acciaio protegge il fondo della macchina. Tutti i telescopici Bobcat hanno la struttura del braccio rigida e un telaio robusto a incasso.

Motore progettato per una facile manutenzione

Tutti i telescopici serie R sono ora dotati di un nuovo cofano motore con un profilo maggiormente inclinato che migliora la visibilità e riduce i punti ciechi del 15% sul lato destro della macchina. Insieme al cruscotto dal design rinnovato, ciò garantisce un’elevata visibilità dalla cabina, permettendo all’operatore di spostarsi facilmente e in sicurezza in cantiere e riducendo le possibilità di incidenti ed errori.

La manutenzione è ancora più semplice grazie a un più facile accesso al vano motore. Sotto il cofano c’è una nuova versione del motore Bobcat D34 Stage V, con post-trattamento del DPF, che viene rigenerato automaticamente senza intaccare le prestazioni e senza disturbare l’operatore.

L’assenza dell’AdBlue sulla versione da 75 HP e dell’EGR sulla versione da 100 HP offre ulteriori vantaggi. Nel complesso, il passaggio da cinque a tre intervalli per questi modelli Stage V permette una più facile manutenzione e garantisce un costo totale di possesso inferiore. Queste macchine sono anche connesse attraverso il nuovo sistema telematico Machine IQ di Bobcat che migliora ulteriormente l’efficienza della macchina.

Stabilità, affidabilità e una garanzia di 3 anni

 I modelli della serie R sono stati progettati in ogni loro parte per garantire ai clienti la massima affidabilità, a partire dal baricentro basso e dal design ben bilanciato delle macchine, che include anche un contrappeso pesante e un passo lungo.

Che si usino o meno gli stabilizzatori compatti, la distribuzione ottimale del peso dei nuovi telescopici Bobcat permette all’operatore di arrivare in sicurezza il più in alto e distante possibile, anche con carichi pesanti.

Infine, come tutti i nuovi telescopici Bobcat, anche i modelli della serie R offrono una garanzia di 3 anni (o 3000 ore) di serie per l’intera macchina.

 

Fonte: Bobcat
ricerca
Facebook QdMT Instagram QdMT Youtube QdMT Twitter QdMT Linkedin QdMT
Privacy Policy - Credits: FutureSmart